Cerca nel blog

domenica 31 gennaio 2016

Installazione di Oracle Apex 5

In questo post parleremo sul come procedere all'installazione di Oracle Application Express 5 in ambiente Windows (test effettuato per la release Win 10).
Prerequisito fondamentale è  installare sul proprio Pc il Database Oracle (Express Edition versione 10 o 11) qui scaricabile. Sempre dal sito Oracle è necessario scaricare l'ultima versione di Oracle Application Express 5 (5.0.3 qui disponibile).
Effettuato il download di Apex 5.0.3 nel formato zip, estrarre i dati nella cartella Apex del proprio disco rigido, quindi eseguire una una shell Dos mediante il comando cmd.exe e posizionarsi nella directory Apex.


















Ora è necessario connettersi al Database Oracle mediante l'utente Sys con relativi grant di Sysdba, per cui avviamo il comando di sqlplus nella shell prima eseguita:

D:>sqlplus

poi per la connessione:

SQL>connect sys / as sysdba

a questo punto iniziamo il processo di installazione attraverso l'esecuzione del seguente file .sql:


@apexins sysaux sysaux temp /i/

l'esecuzione richiederà diversi minuti durante i quali a video vedrete la creazione di differenti oggetti oracle all'interno dello schema Sys e relative configurazioni per installare Oracle Apex 5.
Al termine dell'esecuzione del comando precedente, sempre dalla shell dos, bisogna nuovamente connettersi al Database mediante lo user sys (connect sys / as sysdba) ed eseguire il seguente comando per la configurazione della directory virtuale per la memorizzazione delle immagini con relativa unità del disco rigido interessata:

@apxldimg D:

Sempre con la connessione attiva al Database, eseguire il comando per configurare la password dello user ADMIN di Oracle Apex:

@apxconf

A questo punto per verificare se l'installazione è stata eseguita correttamente bisogna connettersi alla url web http://localhost:8080/apex/ e avremo a la seguente schermata web per la connessione ad oracle apex:



















Per variare la porta di esecuzione in localhost (di default la 8080) eseguire il seguente comando:

SQL>exec dbms_xdb.sethttpport('8082');

e poi effetuare il commit:

SQL>commit;


Al prox post su Oracle Apex.

mercoledì 22 aprile 2015

Oracle annuncia il download di Apex 5.0

Finalmente ci siamo, l'ora del download di Oracle Apex 5.0 è scattata.
Dopo il rilascio in ambiente cloud su apex.com, la Oracle ha rilasciato, il 15 Aprile 2015,la versione Apex 5.0 per il download stand-alone all'indirizzo qui disponibile.
C'è molta aspettativa da parte del Development Oracle intorno a questa nuova release che ha visto una genesi di oltre 2 anni di lavoro ma che a partire dall'innovativo Page Designer, alla nuova UI, alle diverse features di Oracle 12c per le quali è già stata abilitata intende conquistare una fetta di developers sempre maggiore.
Per l'upgrade di Oracle Application Express alla versione 5.0 seguite la documentazione fornita dalla Oracle e fate riferimento a questo interessante link.

Al prox post su Apex

venerdì 3 aprile 2015

Apex 5.0 rilasciato su apex.oracle.com

Ebbene si.....Oracle Apex 5.0 è realtà sulla piattaforma web https://apex.oracle.com !!
Collegandosi con la propria utenza o registrandosi su apex.oracle.com è disponibile lo spazio web di sviluppo di web application mediante il nuovo framework Apex 5.
Le applicazioni sviluppate in precedenza sono state migrate alla versione Apex 5:

















Non vi resta che collegarvi su https://apex.oracle.com  e iniziare a usare le potenzialità del page designer, dei nuovi temi a disposizione e di molte altre features.

Al prox post su Oracle Apex

mercoledì 19 novembre 2014

Interfaccia mobile e interfaccia desktop

Con l'introduzione per lo sviluppo mobile nasce l'esigenza di avere applicazioni che siano 'like mobile interface' e 'like desktop interface'.
Sostanzialmente sono due i possibili  scenari per questa implementazione: realizzare due applicazioni Oracle Apex differenti, una per interfaccia mobile ed una per interfaccia desktop oppure utilizzare le due interfacce nella medesima applicazione.
Prendiamo in considerazione la soluzione di aggiungere le due interfacce alla ns generica applicazione Oracle Apex.
Una volta creata la generica applicazione mobile con interfaccia jquery mobile, aggiungiamo anche la possibilità che l'applicazione sia fruibile da interfaccia desktop.
Selezioniamo le proprietà della ns applicazione Apex attraverso il tasto edit application properties, otteniamo la seguente schermata:















Selezioniamo la voce User Interface e quindi alla fine della pagina clicchiamo sul tasto add user interface ed aggiungiamo l'interfaccia desktop.
Ritornando alla ns generca applicazione Apex, troveremo la presenza di due global page:
- global page jquery mobile
- global page desktop
e due differenti pagine di login e home con interfaccia sia desktop che jquery mobile.














Eseguendo la nostra applicazione in automatico verrà identificata l'interfaccia da eseguire per la corretta visualizzazione sui dispositivi mobile o Desktop.

Al prox post...su Oracle Apex













sabato 27 settembre 2014

Apex 5....rilascio imminente??

Rumors...sul possibile rilascio di Oracle Apex 5 entro questo fine settimana.
Al link seguente maggiori informazioni
http://www.grassroots-oracle.com/2014/09/apex-5-imminent.html?m=1
Non ci resta che aspettare ...il futuro rilascio in apex.Oracle.com

lunedì 17 febbraio 2014

Ancora su Apex 5.....il page designer

Una delle novità di Oracle Apex 5 (attualmente disponibile nella versione early adopter al link http://apexea.oracle.com) è rappresentata dalla nuova interfaccia del page designer. Sino alla versione 4.2, il page designer aveva l'aspetto noto e ben collaudato:












Nella versione 5.0 vi è un sostanziale cambio nell'interfaccia grafica e nella disposizione dei menu:




Appare subito evidente il corpo centrale o Grid Layout dove sono disposti gli elementi della pagina (region, items, button) in modalità contenitiva. Adesso è abilitata la modalità drag&drop, così è possibile trascinare dalla sezione gallery i vari oggetti che compongono la nostra page e  le regions.
Le proprietà di ogni elemento (page, region,item,etc) sono invece evidenziate nel menù di destra denominato Property editor, qui in base alla visualizzazione scelta è possibile definire le diverse proprietà degli elementi a seconda delle sezioni di interesse:



Oltre al design della pagina si può scegliere di agire anche sulle logiche di processo e quindi definire le azioni di branchs e processing sempre nelle medesime nuove modalità.
Al solito vi invito a registrarvi gratuitamente su http://apexea.oracle.com per provare in anteprima le funzionalità della release 5.0 di Oracle Apex.

Al prox posto su Oracle Apex



mercoledì 5 febbraio 2014

Anteprima di Oracle Apex 5.0

Oracle Apex 5.0 ai nastri di partenza. E' iniziata l'attesa per il rilascio di Apex 5.0 attraverso la preview release Early Adopter in fase di testing all'indirizzo https://apexea.oracle.com/ . Si può effettuare una registrazione gratuita ed ottenere una Workspace di prova per visionare in anteprima Apex 5.0,  testarne le funzionalità e inviare preziosi feedback mirati alle risoluzioni di bugs della preview release.
Il primo impatto con Apex 5.0 denota un look rivisitato nella home page:










Rivisitazione di look anche per l'application builder:













Oltre alla nuova veste grafica, compare adesso la possibilità di scegliere da icona lo sviluppo mobile.
In fase di creazione di una nuova web application notiamo come sia da subito possibile scegliere il tema della nostra application (nelle versioni precedenti era possibile selezionarlo solo alla fine della creazione della web app).














Nuova anche la funzione di Themes Style che al momento ha solo due valori di scelta., Red o Default. Il menu advanced attributes permette invece di mostrare gli attributi relativi a Schema e Create Options.
Nella wizard per l'aggiunta di nuove pagine alla web application altre al rinnovato look appare ottima la possibilità di aprire mediante popup le pagine della web application senza cambiare la pagina principale






























La schermata seguente mostra invece il riepilogo della nuova web application creata,  in tal caso meno appariscente il restyling grafico.














Uno sguardo anche alla sezione relativa agli shared components, dove la rivisitazione del look grafico rende più lineare e pulita la pagina eliminando le icone di ogni voce di sezione.


















Al prox post su Oracle Apex.